Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







lunedì 7 maggio 2007

la donna strega o guaritrice?

Delle streghe non desideriamo parlare, non cerchiamo di comprendere o di giustificare la loro scelta del paganesimo e i rituali che si propongono di usare. Sappiamo che ci sono, anche se molto diverse da quelle che l'iconografia classica ci ha presentato.
Delle guaritrici cercheremo, con il tempo, di studiare le origini e di comprenderne la valenza storica e culturale.
La Dama del Bosco è una creatura fatta di luce e di voce, con occhi di cielo e un'anima infinita, che vive in perenne ricerca del buono e del vero.
La sua dimora è in un Bosco sacro e da lì verrà qui da tutti voi per condividere ciò che ama e che sogna e che cerca da millenni.

Nessun commento: