Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







lunedì 14 gennaio 2008

a quale età si smette di essere ingenui


la mia non l'ho ancora trovata e me ne rammarico, l'entusiasmo mi trascina semre oltre il limite del ragionevole...

quando ho detto di essere una strega non intendevo come non intendo affarmare una condizione raggiunta
, quanto piuttosto semplicemente la condizione dello spirito, sentire cioè di avere dentro di sè una via da seguire, il che non implica averla già percorsa...

avrei altresì dovuto essere più discreta, ma questo blog è un mio diario personale, a mio uso e consumo, vale a dire al servizio di quel che vivo e quindi riflette inevitabimente il mio entusiasmo come i miei momenti di rammarico...

pazienza, imparare serve...

quel che so per certo è che sono una viandante, pellegrina sulla via della conoscenza

1 commento:

mercuriale ha detto...

mi sorprende quanto affermi e ricerchi...credo che siamo pure in molti non dubitare, anche se rapportati alla moltitudine apparentemente non abbiamo alcun rilievo...ciò che affermi della tua ricerca, intendo dire in particolar modo degli interrogativi che la sospingono o che la frenano sono i miei stessi dubbi, i miei stessi tormenti o motivi di gioie sottili...nulla di particolare, solo un fraterno saluto...equilibriarte.org Mercuriale (pittore)