Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







mercoledì 5 marzo 2008

se basta un raffreddore

a metterti a terra, immagina le malattie di quelle serie che effetto devastante producono su psiche e corpo... :D
io sono raffreddata da ieri e mi sento rintronata... spero che sia l'ultimo di stagione!

Nessun commento: