notte, luogo dell'anima



Solo di notte non temo di dover indossare la maschera difensiva della quotidianità, qui dove tutto è silenzio e riflessione, profumi, odori, passi nello spirito.

Commenti

maxcaldara ha detto…
quanto ti capisco, Elentàri...
Noi Priminati non possiamo non amare la notte... ci scorre dentro.
Un abbraccio