Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







lunedì 4 agosto 2008

Un aiuto per l'Africa dal mondo del balletto

comunicato: A step for Africa: Gran Gala di Danza per l'Africa

Domenica 28 settembre 2008, Giornata mondiale del cuore, il Teatro degli Arcimboldi ospiterà "A step for Africa. Gala internazionale di danza a favore di Emergency".

L’intero ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto al Centro Salam di cardiochirurgia di Emergency a Khartoum (Sudan), l'unica struttura che offre assistenza altamente specializzata e gratuita a pazienti affetti da patologie cardiache congenite o acquisite di interesse chirurgico in un’area di 11.5 milioni di chilometri quadrati, abitata da oltre 300 milioni di persone.

Il Gala - realizzato anche grazie al patrocinio e contributo di Provincia di Milano, Regione Lombardia e Fondazione Cariplo, e alla concessione gratuita del Teatro degli Arcimboldi da parte del Comune di Milano - vede la partecipazione straordinaria di étoiles provenienti dalle compagnie internazionali più prestigiose: l'Opéra di Parigi, il Balletto del Bolshoj di Mosca, il Royal Ballet di Londra, il Balletto Reale Danese, il National Ballet of Canada, il Birmingham Royal Ballet, il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano.
Sono 28 i ballerini che, a titolo gratuito, prendono parte allo spettacolo. Sotto la direzione artistica di Marco Borelli danzeranno stelle quali Svetlana Zakharova, Nikolaj Tsiskaridze, Vladimir Derevianko, Eleonora Abbagnato, Benjamin Pech, Marta Romagna, Federico Bonelli, Denis e Anastasja Matvienko, Ambra Vallo, Alessandro Riga, Greta Hodgkinson, Guillaume Côté.

Il programma completo e tutti i particolari di questo grandioso evento saranno discussi con il Direttore Artistico dell'evento all'interno di un'intervista esclusiva per Balletto.net che verrà pubblicata il prossimo settembre.

Prevendita biglietti dal 20 luglio su www.ticketone.it call center 892101
www.balletto.net

Nessun commento: