Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







domenica 7 settembre 2008

domenica e domani si ricomincia...


Ecco, riflessione scontata tra una faccenda e l'altra, ma da domani si ricomincia... settimana dura di lavoro e di impegni...
Mi consolo così (vedi foto) ... :D

1 commento:

Anastácio Soberbo ha detto...

Ciao, io amo il blog.
Dispiace non scrivere più,
Ho appena scrivere l'italiano.
Un abbraccio da Portogallo