Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







lunedì 15 settembre 2008

Il primo giorno di scuola


Oggi Marta ha iniziato la scuola elementare, il primo giorno di una vita che cambia per sempre, a sei anni e mezzo quando, inconsapevole, non ti rendi conto di quale cammino tu abbia intrapreso.
Maria secondo anno di asilo, ritrova gli amici, i giochi, la suora.
Per Marta una maestra giovane, Giorgia, dall'anno prossimo una suora.
Mi auguro che sia felice, che impari, che ami questa stagione benedetta della sua vita. Che sia benedetta te ne rendi conto quando l'hai persa per sempre.
Mi sono resa conto, una volta di più, oggi, se ce ne fosse stato bisogno, di quanto ami le mie figlie.

1 commento:

maxcaldara ha detto...

:)
Salutami le stelline, Stella :)
Buona settimana Elentàri!