Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







venerdì 19 settembre 2008

Riflessioni per il fine settimana


Un'altra settimana se ne va, l'autunno è ormai sull'uscio delle nostre case, il clima cambia, il fresco si insinua nei pensieri, sotto le coltri, tra le spalle, facendoci rabbrividire, sulla Montagna (il Gran Sasso per me lo è per eccellenza) c'è già una spruzzata di neve.

La prima settimana della mia bimba a scuola si conclude domani, giorni come sogni, una vita nuova che germoglia tra le pieghe della quotidianità.

Domani sistemerò gli armadi, delle bambine per prima, il mio se ci riesco.
Cambio di stagione e cernita delle cose che sono ormai troppo piccole per usarle ancora.

Amo la scansione dei giorni nella routine quotidiana, se riesco a punteggiarla di novità bene, altrimenti la routine, di solito, anzichè avvilirmi, mi rassicura, cammino su un sentiero che conosco, sono una custode del focolare, sperimento solo se avverto il richiamo dello spirito, sono ciclica e stagionale come la madre terra.

Nessun commento: