Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







mercoledì 11 febbraio 2009

early morning dieci anni dopo

In norvegia, nel 2001, da Homecoming Vallhall... bellissimo, lui e la sua voce ^^

Ah, chi sospettasse una "MORTENITE" in corso... avrebbe ragione... ci ho messo 20 anni, sono un tipo lento, ma alla fine mi sono arresa a quello che pensavo di lui e della loro musica... ghghghgh!!!

2 commenti:

Aegyptika ha detto...

La Mortenite non solo non è mortale^^ ma ti salva la vita ^_*

chiara ha detto...

e posso dire che questa versione la adoro?? che il doppio coro sta benissimo..che lo sposerei?????????????? che sto dvd l'ho consumato??????? eheh non sai che gioia avere trovato una pazza come me, anche se in ritardo eheheh.meglio tardi che mai..