Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







giovedì 8 ottobre 2009

Baaria, Tornatore e il massacro di un animale

Si può uccidere torturando in modo crudele un animale per esigenze di copione? Specie ora che con il digitale si fanno miracoli? Non si può. Quindi ho aderito alla iniziativa dell'ENPA e ho firmato contro una atrocità simile, non un film, proposto addirittura per l'Oscar.

Se volete firmare anche voi, l'indirizzo è questo:
http://www.enpa.it/it/iniziative/baaria/

Nessun commento: