Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







domenica 31 gennaio 2010

segreti o bugie?

Sono stanca delle mezze verità con le quali convivo, non poter dire ai miei che sono pagana, per esempio, o un altro paio di cosette personali che ormai dopo anni sono pesanti come macigni...



prima o poi esplodo e dico tutto, poi però sarà meglio che mi vada a nascondere sulla cima di un monte ^^

1 commento:

Aegyptika ha detto...

Direi U.U che qualche cosetta potresti dirla, ma prima dovresti szavorrarti...capisci vero?