Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







domenica 30 maggio 2010

Buona domenica



Adoro questa musica... quante volte ho guardato questi cartoni e sognato :)

2 commenti:

Elena ha detto...

Non ti piacerebbe tornare a quei tempi? Vivere in un piccolo paesino immerso nella verde campagna? Percorrere uno stretto vialetto di ciotoli costeggiato da fiori profumati per raggiungere un bianco steccato?
E sicuramente dormire in un alto e comodo letto di ferro battuto con lenzuola impregnate di un fantastico profumo di lavanda, addormentandoti cullata dallo scoppiettare sommesso della legna nel caminetto?
Sognamo Fulvia cara... Sognamo...
Un abbraccio, Elena.

il mondo di iris ha detto...

Quante volte ho guardato e riguardato i dvd di Peter Coniglio & Amici,
io adoro il Sarto di Glocester,
quei topini che aiutano il sarto a confezionare il vestito da cerimonia,
che tenerezza.
Che bella atmosfera hai creato.
Angela