Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







mercoledì 16 giugno 2010

Pioggia e vacanze




Sono iniziate nella pioggia che tutto pervade, con nebbia che sale nei boschi di larici e il torrente col suo rumoreggiare gonfio di acque di fondo, queste vacanze e una temperatura di 15 gradi più bassa di quella nella mia città... sono in Val di Rabbi, a Pracorno, in Trentino, nell'agriturismo Ruatti, dove venni a Settembre con mio marito e ci starò fino al 26 giugno... io sono già contenta così, pure con pioggia, mal di testa e ciclo e bimbe che brontolano per la noia, questo posto mi è entrato sotto pelle, qui mi sento tranquilla come non mi accadeva da anni... chissà...
Intanto... buone ferie a tutti :)

4 commenti:

Elena ha detto...

Ciao Fulvia! E' vero... La montagna fa rilassare e sentire bene! Ecco perchè in agosto salgo volentieri alla casetta dei miei in montagna(hai visto le foto dello zucca-day?) Rilassati, e stai in pace con te stessa; questa vacanza ti rigenererà, ne sono sicura!
Domenica dovrei partire anch'io per il mare... Solo il cielo sa quanto ne ho bisogno!
Un bacione a te e alle bimbe!
Elena.

Berkana ha detto...

Goditi queste vacanze....vedrai il tempo migliorerà senz'altro...
Un bacione a te e alle bimbe
Berkana

bettin ha detto...

Goditi la vacanza e il tuo trentino...un bacio betta e famiglia

Susanna ha detto...

Ti auguro con tutto il cuore che questa serenità rimanga a lungo dentro di te , dev'essere un luogo davvero rilassante. Che meraviglia per gli occhi e la mente.
Un saluto Susanna-Cerere