Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







lunedì 11 luglio 2011

Passi nel buio

Condizione dell'anima,
compagno di viaggio,
rifugio conosciuto,
il buio.

Il silenzio che s'accompagna al buio
ricco di suoni
batte con il ritmo del mio respiro
e io mi accorgo,
solo ora,
che non ne voglio uscire.

E' un luogo abitato
e ardente
non solitaria
questa oscurità.

A piccoli passi,
passi lenti e misurati,
procedo nel buio
e so che la luce cammina con me.

3 commenti:

albertina ha detto...

la luce porta sempre i frutti migliori, che parole intense
ciao e passeggiamo insieme

albertina ha detto...

dama del bosco, posso indicarti un blog che a me piace per la delicatezza e semplicità di emozioni? visita http://valzerdiemozioni.blogspot.com
ciao

silvia.paperblog ha detto...

Buongiorno Dama del Bosco,

Ti contatto tramite commento perché non ho trovato nessun altro modo per farlo.

Vorrei farti conoscere il servizio Paperblog, http://it.paperblog.com che ha la missione di individuare e valorizzare i migliori blog della rete. I tuoi articoli mi sembrano adatti a figurare tra le pagine del nostro magazine Spiritualità, in mancanza per il momento di una sezione più specifica vicina alla Wicca e alle filosofie celtiche, e mi piacerebbe che tu entrassi a far parte dei nostri autori.

Sperando di averti incuriosito, ti invito a contattarmi per ulteriori chiarimenti,

Silvia

silvia [at] paperblog.com
Responsabile Comunicazione Paperblog Italia
http://it.paperblog.com