Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







sabato 26 maggio 2012

L'ultimo sabato di Maggio

S'approssima Giugno, la fine delle scuole, le ferie (speriamo), le ciliege e il sole, l'aria calda e le maniche corte e io sono ancora qui a crogiolarmi nel fresco serale dopo la pioggia... decisamente sono un animale autunno - invernale ^^ .


2 commenti:

Silvia ha detto...

Siamo in molte.

Elena ha detto...

No.... Io no... Ma non faccio fatica ad immaginarti mentre passeggi nel silenzio di un bosco con la neve fino alle ginocchia!
Un abbraccio grande-grande-grande...