Questo diario è lo specchio della mia anima, non sempre nitido, quindi, non sempre univoco, ma sicuramente intimo e prossimo al mio più vero sentire.

Restate pure con me, sostate, riposatevi, condividete, con rispetto, educazione e disponibilità di cuore.


Questo bosco è la mia casa.







domenica 3 giugno 2012

Anniversario

Dodici anni fa, un caldissimo sabato di giugno, mi sono sposata. Pensavo stamattina che, nonstante il dolore e le difficoltà, la stanchezza e la voglia di mollare tutto che sono un sottofondo nella vita a due, oggi sto ancora bene vicino a lui, mi tranquillizza e ridiamo ancora assieme, il che mi sembra tutto sommato ancora un buon segno... e poi abbiamo due splendide bambine, il che non guasta per farti sentire capace di aver fatto qualcosa di meraviglioso e unico nella vita, due figlie da allevare con amore, rispetto e pazienza giorno dopo giorno, altra opportunità splendida e irripetibile...
Quindi ... auguri :) e alla via così!
(la foto non è mia, ma presa nel meraviglioso blog di Loreta, qui )

1 commento:

gio ha detto...

tanti anni ancora così gio